lunedì 22 settembre 2014

ibis redibis numquam peribis

L'oracolo dà una risposta ambigua. Il soldato interpreta il testo in base alla risposta che ha nel cuore. Frase che torna utile per spiegare l'importanza della punteggiatura, e il ruolo del filologo editore nel mettere l'interpunzione corretta.



articolo su medicitalia

Nessun commento: