lunedì 25 marzo 2013

La solita acqua alta in vacanza.

Sono in una specie di acquapark, voglio andare via dalla grande piscina posta al centro, sollevata dal livello del terreno. Scendendo da destra con G* e L* trovo che mi devo calare da un muro nell'acqua per girare attorno alla piscina e raggiungere la casa sul lungomare. Alcuni ventenni davanti a noi non si mostrano preoccupati. Ma io devo occuparmi di G* mentre L* chissà dove è andata. Sono poi da solo alla casa, il paese è antico con edifici, chiese medievali. La costa è a oriente, sull'Adriatico, il posto si chiama Falpignano. C'è un cane feroce da qualche parte, dentro o fuori i recinti delle case. Io devo andare da qualche parte. E' notte. Fine.

Nessun commento: