venerdì 25 maggio 2012

Origini antiche di Foggiano

da

http://www.archive.org/stream/archiviostorico68patrgoog/archiviostorico68patrgoog_djvu.txt

106. Viggiano. — « Vibianum, dal gentilizio Vibiits delle
4c Isc. Un fundus Vibianus à la tavola de' Bebbiani ; cinque
« in quella di Velleja ; un fundus Vivianus l'iscrizione di
« Volcei». — (Flechia) — Il b passa in g, come da Fobeasi
è fatto Foggia, e da Fobeanum Foggiano, in quel di Melfi,
(dalle grandi fosse da racchiudervi i grani). — Nel noto Re-
gestum di Federico II del 1239 si trova nominato il feuda-
tario Berengerius de Bizano. Ma non è scrittura della re-
gione, né risponde alla fonia del popolo odierna: pure il Bizano
deriverebbe da un Vettiits ed anche Vedim delle Iscrizioni.

Nessun commento: