giovedì 18 agosto 2011

giornata passata insieme, mattina e pomeriggio

È divenuta consapevole del suo potere. Mi picchiava e poi subito mi dava un bacetto per farsi perdonare, sapendo che così non le avrei rimproverato mai nulla.

Petrarca

Una pubblicazione online di Roberto Antonelli

attende micam

almanacco 230 - 18 agosto - Castor

RVF CCXXX: I' piansi, or canto, ché 'l celeste lume | quel vivo sole alli occhi mei non cela...

Sant'Elena, madre dell'imperatore Costantino

Gengis Khan (1227)

1860, la Lucania insorge contro i Borboni per favorire l'Unità d'Italia
mi ero sempre chiesto perché quella piazza si chiamasse XVIII agosto

E i bambini, e i selvaggi puri, e i pienamente ignoranti sono per conseguenza a mille doppi più savi de’ più dotti uomini di questo secolo de’ lumi; come gli antichi erano più savi a cento doppi per lo meno, perchè più ignoranti de’ moderni; e tanto più savi quanto più antichi, perchè tanto più ignoranti. (Leopardi, Bologna. 26 Sett. 1826).


Il mio racconto sarà fedele alla realtà, o almeno al mio ricordo personale della realtà, che è poi la stessa cosa. I fatti sono molto recenti, ma so che il costume letterario è anche il costume di inserire dettagli di circostanza e di enfatizzare. (Borges)

si chiamerà Pietro?

Il protagonista narrante potrebbe essere scambiato per un eunuco, avendone l'estensione vocale e cantando come uno di loro.

politeismo delle origini ebraiche

Il Salmo 94 sembra ammettere l'esistenza di altri "dei" oltre al Signore: Quoniam Deus magnus Dominus, et rex magnus super omnes deos.