venerdì 26 marzo 2010

Convegno annuale SISMEL

Invenzione e riscrittura nel racconto di viaggio
XIII Convegno annuale della Società Internazionale per lo Studio del Medioevo Latino
In collaborazione con l'Istituto di Studi Umanistici di Firenze
Firenze, Certosa del Galluzzo
26 marzo 2010
ore 9.30
Parole di saluto
Agostino PARAVICINI BAGLIANI, Franco CARDINI
Presiede
Carlo OSSOLA
Paolo CHIESA
Il taccuino del viaggiatore. Fasi compositive dell'Itinerarium di Guglielmo di Rubruk
Ilaria SABBATINI
Secondo saraino buono huomo et fedele: la definizione del nemico tra topos e innovazione
Marina MONTESANO
Invenzioni, obliterazioni e accorpamenti. Geografia e toponomastica tra Egitto e Terrasanta nei
diari dei pellegrini italiani bassomedievali
Paolo Edoardo FORNACIARI
Percezione e rappresentazione della Roma cristiana nel viaggiatore ebreo Binyamin ben Yonah my-
Tudelah
ore 15.30
Presiede
Franco CARDINI
Caterina BRANDOLI
Le Peregrinationes: una probabile “fonte” del Viaggio di Nicolò III d’Este in Terrasanta (1413)
Eva PIBIRI
Les voyages d'ambassade dans les sources comptables savoyardes du XVe siècle: entre narration et
administration
Stefano PITTALUGA
Lo sguardo dell’altro
Silvia AGNOLETTI – Luca MANTELLI
Storie di viaggi nella banca dati di Mirabile (comunicazione)